Archivi categoria: Video

Capoeira, ritorno alle origini

Ho avuto la fortuna di praticare Capoiera con alcuni Maestri brasiliani a Parigi, nel 1989. Mi dicevano che la Capoeira è la trasformazione in danza di una antica forma di lotta africana, importata dagli schiavi, in quanto la pratica diretta era stata proibita. Gli ho chiesto se ci fosse ancora qualche momento di scontro fisico o di tecniche antiche messe fuorilegge. Mi dissero: si, ma solo quando pare a noi. Qui ne vediamo un esempio

Kickboxing.MMA Kumite stile Daoshi sparring esibizione benefica in teatro Natale 2011

Kickboxing.MMA Kumite stile Daoshi sparring esibizione benefica in teatro Natale 2011, Kickboxing Ferrara Italy

Maestro Daniele Trevisani Daoshi Sensei 8° Dan vs Daoshi Red Belt Nicola Ferrari, Campione Italiano Low-Kick light Iaksa

gruppi presenti kickboxing mma daoshi copparo argenta ferrara finale emilia cento mirabello

Film e irrealtà nelle scene di combattimento

Mi chiedo seriamente se chi produce film si chiede mai che effetti sta generando nei giovani che li guardano, o se persino questo gli possa interessare.

Molti video nei film come questo, o in Rocky, o Van Damme, Segal, e tantissimi altri film d’azione e di arti marziali, altri – pur di aumentare l’audience e far parlare di sè – mostrano scene irreali: es, in questo video, un soggetto che si rialza dopo aver preso un gancio a tutta potenza da un peso massimo, in pieno mento. E non una, ma due volte. Per chi ha qualche dimestichezza con le arti marziali e gli sport da ring, un gancio destro in pieno volto a piena potenza e senza che venga attutito da una qualsiasi guardia, preso da un peso massimo, genera un KO immediato, anche su un altro peso massimo.

In altri video, gente che si rialza dopo aver preso una sprangata in faccia con un tubo di metallo pieno (es, Die Hard, etc).

Nella realtà non ti rialzi neanche con una gru, e puoi morire.

Questi video sono pericolosi perchè i più giovani possono pensare che in strada potrebbero fare una rissa e cavarsela, mentre la realtà è che un colpo in una rissa o una caduta dove batti la schiena su uno spigolo possono farti morire o paralizzarti per tutta la vita, e che ogni colpo duro preso in punti vitali può farti danni enormi.

Altro che rialzarsi grazie alla voce del presunto Maestro di Arti Marziali di turno…

Per chi fa video, sarebbe ora di chiarire bene se si tratta di esibizioni, di fantascienza, coreografie, o di bugie spacciate per realtà.

Daniele Trevisani

Uno dei migliori combattimenti nella storia della Kickboxing K1 nel 2010

Uno dei migliori combattimenti nella storia della Kickboxing K1 nel 2010

Dimostrazione di preparazione, coraggio, forza, resistenza fisica e mentale, resistenza al dolore e alla fatica, ma anche rispetto e lealtà

Quanti sacrifici hanno fatto per arrivare a questa condizione fisica e mentale… lo sanno solo loro

Daoshi Training Video with Sensei Daniele Trevisani and Grand Master Alfonso de Vito

Daoshi Training Video with Sensei Daniele Trevisani and Grand Master Alfonso de Vito