Archivi tag: speed drills

Speed Drills

http://www.daoshi.it Some of our exercisese: Speed drills for Martial Arts. Hits per minute. Kickboxing speed drills. Esercizi per la velocità. Nota sul dispendio energetico e misurazione colpi al minuto. In questo caso, ritmo di 174 colpi al minuto hpm (174 Hits per minute), 58 nei 20 secondi.
NOTA BENE: da eseguire o a vuoto o su sacco leggero (se su sacco pesante, i colpi non portati con la massima potenza ma solo con la massima velocità di partenza). NON E’ UN ESERCIZIO SULLA POTENZA DEL COLPO. Obiettivo: lavorare sulla velocità di partenza del colpo e sui colpi totali espressi.
misurazione base: numero totale di colpi al minuto. In questo caso. circa 184 (92 nei 30 secondi)
misurazioni complesse:
1 pugno = 1 punto
1 finta = 1 punto
1 cambio guardia = 1 punto
1 calcio, o ginocchio = 2 punti
1 calcio girato o saltato = 3 punti

La misurazione al tempo 0 significa “prima del ciclo allenante sulla velocità”
Dopo la misurazione al tempo zero, viene ripetuta la misurazione al termine del ciclo per la velocità (indicativamente dopo 3 settimane)

Importante mantenere il più possibile la corretta esecuzione del colpo. Naturalmente più avanza la velocità più si nota il ricorso a “scorciatoie” che aumentano la velocità a discapito della potenza. Nel training sulla potenza invece andremo a fare esattamente il contrario.Privilegiare la potenza assoluta e la massima correttezza di esecuzione, a discapito della velocità totale di colpi tirati.

Speed Drills 1 – Tecniche per la velocità negli spostamenti

Speed Drills: esercizi per la velocità negli spostamenti. Possono essere applicati con opportune variazioni ad ogni disciplina praticata in piedi o nella fase “in piedi” di diversi sport di combattimento e arti marziali.

ESERCIZI  PER GLI SPOSTAMENTI IN LATERALE
-speed drills in laterale 1: posizionare un bastone al centro della propria guarda, poi saltellare a destra e sinistra mantenendo la guardia, senza dare colpi
-speed drills in laterale 2: posizionare un bastone al centro della propria guarda, poi saltellare a destra e sinistra mantenendo la guardia, in ogni posizione fare una serie di colpi prima del saltello successivo
-speed drills in laterale 3: in posizione di guardia, un aiutante deve far passare un bastone sotto le gambe, ad altezza caviglie, e bisogna evitare di farsi prendere dal bastone

ESERCIZI PER LA VELOCITA’ NEGLI SPOSTAMENTI SULL’ASSE FRONTALE
-speed drills frontale 1: posizionare un bastone davanti al piede avanzato della propria guarda, poi saltellare avanti e indietro mantenendo la guardia, senza dare colpi
-speed drills frontale 2: posizionare un bastone davanti al piede avanzato della propria guardia poi saltellare avanti e indietro mantenendo la guardia, in ogni posizione fare una serie di colpi prima del saltello successivo (saltello più colpi in avanzamento, poi saltello indietro e colpi in arretramento)
-speed drills frontale 3: in posizione di guardia, praticare shadow boxing o forme, in posizione (senza muoversi dal proprio raggio di azione), al primo fischio scarica con spostamento rapido in avanti e colpi, al secondo fischio rallentare e stare in posizione, al terzo fischio scarica veloce con colpi in arretramento, al quarto fischio rallentare e tornare alla shadow boxing o forme eseguite lentamente.

ALCUNI ESERCIZI AVANZATI
Chambara 1: Esecuzione di sparring a vuoto con parate su colpi eseguiti da un aiutante che utilizza Chambara di gomma per aumentare la distanza delle schivate e spostamenti (costringe ad aumentare il raggio di spostamento e di schivata in tutte le direzioni)

Chambara 2: Esecuzione di sparring a vuoto con parate su colpi eseguiti da 2 aiutanti che utilizzano Chambara di gomma, con 2 angoli diversi in continuo spostamento, per aumentare la distanza delle schivate e spostamenti (costringe ad aumentare il raggio di spostamento e di schivata in tutte le direzioni) e aumentare la capacità di percezione laterale.

Speed Flip 1 : rapida serie di cambi di guardia finalizzata a creare confusione tattica nell’avversario, i piedi sfiorano solo il terreno ma non si fermano mai a contatto completo

Speed Flip 2 : rapida serie di cambi di guardia finalizzata a creare confusione tattica nell’avversario, i piedi sfiorano solo il terreno ma non si fermano mai a contatto completo, cui si aggiungono finte realizzate con le spalle e gli spostamenti del busto.

 

… altre tecniche in un prossimo articolo, intanto con queste si possono fare avanzamenti significativi.
un saluto Daniele