Perchè alleno e mi alleno. Dal Corpo alla Spiritualità

Perchè credo che la resilienza emotiva e allo stress non si studi sui libri ma si conquisti allenandola, anche in sport duri e attività intense…

…perchè credo poco ai manager “coraggiosi” e iperdepilati, che non entrano mai nella vera area di sfida…

…perchè credo che il carattere si formi dal DNA ma si modifichi combattendo…

…e che la vita non ti regali niente di “vero” che tu non ti sia conquistato con il tuo sudore e con l’impegno quotidiano…. …

…il Potenziale Personale non sia solo questione di età ma di quanto ti impegni ogni giorno…

…  allenare il corpo come “Macchina Sacra” ha una sua spiritualità, se il fine è quello, qualsiasi attività fisica diventa fortemente spirituale….

… portare la massima Presenza Mentale nell’atto di allenarsi ha un valore spirituale, diventa meditazione in movimento, e tanto più intensamente ti alleni, quanto più cogli quanto la mente sia distratta e abbia bisogno di un intenso “monotasking” che diventa, anche e soprattutto, un Training Mentale

… per tutto questo alleno Campioni e ragazzini con lo stesso rispetto e passione, insegno Coaching, di vita o sportivo o manageriale, non importa, i principi sono quelli.

.. e alleno me stesso con entrando in palestra con la stessa sacralità che altri trovano in un tempio, con la differenza che qui il tempio è fatto dalle persone,  il loro sudore e la forza di sentire il corpo vibrare di vita.

 

A few notes for international readers

http://www.danieletrevisani.com I believe that training does enhance your resilience, your emotional intelligence, and your body-mind connection, whatever your job or activity is. I believe that fighting regularly in the gym strengthens your character, whatever your DNA is. I believe that teaching Martial Arts can help people in growing strong and remove their burden of fears, but must also teach strong values and respect. Always. For these reasons I still train myself hard, I train World Champions in Kickboxing, Boxing, Thai Boxing and MMA,, with the same respect and attention that I give to young kids from low income families, without any distinction, because I believe that in the Dojo or on the ring, we all must do the same: cultivate our Human Potential, and help others to achieve theirs.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...